Tribulus Terrestris: un potente afrodisiaco naturale

Il Tribulus Terrestris è una pianta appartenente alla famiglia delle Zygophyllaceae ed è un vegetale ricco di spine. Ha la sua massima diffusione sia nel continente europeo che in quello africano e la si trova anche nelle zone tropicali ed in Australia.Questa pianta trova un largo impiego nella fitoterapia come rimedio per alcune patologie che sono riconducibili alla sfera sessuale, come ad esempio la disfunzione erettile.. Il Tribulus Terrestris viene ad essere ampiamente utilizzato da secoli con scopi molteplici sia nella medicina tradizionale indiana e sia in quella cinese. Secondo le ancestrali tradizioni il tribulus terrestris avrebbe notevoli azioni sia depuratrici che anche regolatrici.

Per queste antiche medicine questa pianta agirebbe nelle disfunzioni di origine gastrointestinale, renale ed epatica. Alle sue presunte azioni stimolamti sulla produzione di ormoni androgeni è tuttavia legata gran parte della notorietà in occidente riguardante il tribulus terrestris.

Gli ormoni androgeni che sono tipici nell’uomo, ma ricoprono anche un ruolo molto importante per quanto riguarda l’organismo femminile, regolano sia lo sviluppo muscolare e sia i caratteri sessuali, come pure i livelli di libido. Il tribulus terrestris da secoli viene ad essere utilizzato in diversi paesi, proprio in virtù di queste sue fondamentali caratteristiche, che hanno portato a far sì che questa pianta venga ad essere considerata come un potente afrodisiaco.

È di fatto visto come un elemento importante al fine di poter vedere aumentata la fertilità sia quella maschile e sia quella femminile, venendo quindi a sopperire le eventuali carenze ormonali.

Il Tribulus Terrestris potenzia anche la muscolatura

È anche doveroso rammentare che tali considerazioni non si basano su racconti leggendari oppure appartenenti a miti fantasiosi. Infatti verso la fine del secolo scorso, queste proprietà espresse dal tribulus terrestris furono avvallate da alcuni atleti, appartenenti all’epoca al blocco comunista, che stavano partecipando alle olimpiadi.

Fu infatti proprio verso la metà degli Anni Novanta che atleti di origine russa e bulgara, sostennero e valorizzarono queste proprietà. D’altra parte è anche da rammentare che è proprio in queste nazioni che si sono sviluppati i più accreditati studi compiuti sulla pianta tribulus terrestris, studi realizzati al fine di poter mettere in rilievo le sue proprietà ormonostimolanti.

In base a questi studi si è potuto accertare che questi effetti devono essere attribuiti ad un particolare gruppo di sostanze organiche che gli esperti sostengono abbiano attività ormonosimile denominate e definite saponine. Numerosi altri studi confermano e evidenziano tali proprietà.

I semi del Tribulus Terrestris sono infatti particolarmente ricchi di protodioscina, che risulta essere una saponina steroidea, la quale rappresenta circa il 45% dell’estratto conseguito dalle parti aeree della pianta.

Quindi, il Tribulus Terrestris viene ad essere utilizzato da immemorabili tempi nella tradizione erboristica facente parte delle popolazioni di appartenenza asiatica, in particolare modo in quella ayurvedica.

Il Tribulus Terrestris è un toccasana anche contro l’impotenza

Per la cura delle malattie cardiovascolari, del gonfiore addominale, dell’edema e per la cura dell’impotenza il tribulus terrestris trova un largo uso pertanto sia nella medicina popolare cinese e indiana, sia in quella bulgara come pure in quella di molti altri paesi. Nella medicina ayurvedica il tribulus terrestris viene ad essere utilizzato per il trattamento della debolezza generalizzata e anche come tonico geriatrico.

Ma oltre a ciò supporta il rilascio naturale e la produzione di testosterone e quindi può anche supportare la massa magra, il recupero durante l’esercizio fisico, e la salute sessuale. Si può quindi affermare che il tribulus terrestris sia una pianta che ha una lunga storia e che è stata utilizzata ampiamente da varie popolazioni. Storicamente venne ad essere utilizzata nell’antica Grecia, come pure in India e in Africa per sostenere il benessere generale del nostro organismo.

In tempi moderni il tribulus terrestris trova un largo utilizzo anche per poter supportare il rilascio di testosterone, come pure favorire lo sviluppo muscolare, e sostenere anche la funzione di una sana libido. Navigando su internet si potranno trovare in vendita numerosi preparati a base di tribulus terrestris.

Grazie al web sarà pertanto possibile acquistare in maniera comoda e pratica i vari preparati a base di questa pianta che possono aiutare ad avere una stimolazione generale di tutta l’attività motoria come pure del tono muscolare. È infatti da rammentare che fra le numerose caratteristiche offerte da questa pianta vi è anche quella riguardante il potenziamento e il miglioramento delle prestazioni sportive, come pure al fine di trattare l’impotenza. Su internet si potrà quindi provvedere all’acquisto in maniera rapida e comoda dei vari preparati realizzati con il Tribulus Terrestris, come ad esempio Vigrax del quale puoi leggere la recensione qui.

Migliori integratori a base di Tribulus Terrestris

Tra i vari integratori naturali a base di Tribulus Terrestris uno fra i più conosciuti ed amati è Testolan. Questo supplemento naturale in compresse ti darà una grossa mano ad aumentare i livelli di testosterone nel sangue che quando sono bassi possono causare una diminuzione della libido ed altre problematiche legate alla sfera sessuale.

L’assunzione costante di Testolan vi farà sentire più virili e forti. Ritroverete quella voglia di fare sesso con la vostra partner, insomma avrete più fiducia in voi stessi e non avrete più paura di fare cilecca. Questo integratore è anche molto utile per gli sportivi che sentiranno più forza e allontaneranno la stanchezza degli allenamenti.

Ogni confezione di Testolan contiene 120 capsule che sono valide per un mese di trattamento. Vanno assunte 4 capsule al giorno, due prima del pranzo e due prima della cena, accompagnate da abbondante acqua. L’azienda consiglia di non superare le dosi consigliate e di proseguire il trattamento per almeno 6 mesi per mantenere i risultati raggiunti.

Testolan non si trova in alcuna farmacia o erboristeria ma è possibile acquistarlo solamente tramite il sito ufficiale dell’azienda cliccando qui. Basterà compilare il form con tutti i dati richiesti per la spedizione e in pochi giorni il prodotto arriverà a casa tua in un pacchetto anonimo. Il costo di una singola confezione di Testolan è di 59€, ma l’azienda ha messo a punto una promozione molto interessante che permette di risparmiare il 50% sull’acquisto di 3 confezioni del prodotto. E’ importante approfittarne ora perchè questa promozione ha i giorni contati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *