Disfunzione erettile: cause e rimedi

Una recente ricerca, condotta da eminenti studiosi, ha evidenziato che la metà degli uomini che hanno un’età che va dai 40 ai 70 anni hanno sofferto di disfunzione erettile almeno una volta nella loro vita. Questo può essere vissuto con ansia da una coppia, che vede il venir meno il poter stare insieme completamente durante i momenti di intimità.

La cause che determinano questo stato sono molteplici e variabili. Infatti, le cause che possono far insorgere il problema possono essere di origine sia psicologica sia fisica. Tra le possibili cause della disfunzione erettile troviamo lo stress. La vita frenetica della vita moderna, i sui ritmi incalzanti possono causare un abbassamento della libido, con una conseguente disfunzione erettile. Altra causa scatenante è l’uso di alcool e di sostanze stupefacenti. Un consumo eccessivo di alcool e un uso di droghe compromettono il funzionamento dei vasi sanguigni del pene, e causano quindi una insufficienza erettile.

Un ulteriore fattore è dato dallo stile di vita che si adotta. Infatti una totale mancanza di esercizio fisico e una dieta con scarsi valori nutrizionali, contribuiscono a procurare una disfunzione erettile.

Disfunzione erettile: rimedi naturali

Una delle cause che statisticamente risulta essere fra le cause del problema è l’ansia da prestazione. Questo aspetto, che verte principalmente una problematica psicologica, sorge proprio a causa della preoccupazione di avere una erezione. Sorgendo questo ansia il rischio che non avvenga è molto alto. In una coppia è buona norma che la partner non sottolinei eccessivamente questo problema, ma cerchi di mettere il suo compagno a suo agio magari attirando l’attenzione su di lei facendosi coccolare da lui.

Anche la depressione è una delle cause scatenanti della disfunzione erettile. Oltretutto il connubio è altamente dannoso, in quanto un elemento scatena l’altro, innescando un pericoloso circolo vizioso. Altro elemento che può determinare la disfunzione erettile è anche l’utilizzo di farmaci anti depressivi.

Per ovviare a queste problematiche, che come abbiamo visto possono essere composite e mutevoli, su internet è possibile procedere all’acquisto di vari prodotti naturali che possono aiutare ad avere delle erezioni, e quindi ovviare al problema della disfunzione erettile.

Tra i prodotti naturali che possono aiutare a risolvere questo problema vi è BluViril + Prestige. In realtà si tratta di due prodotti che abbinati insieme migliorano e prolungano il piacere di coppia.

Queste compresse, a base di estratti vegetali, aiutano a liberare la mente dallo stress e massimizzano la stimolazione sessuale che attiva l’erezione.

Tra gli ingredienti naturali che sono contenuti nella formulazione di questo integratore troviamo la Piperina, Tribulus Terrestris, L-Arginina, Zinco e Vitamina C e molti altri.

L’azienda in questo periodo ha in atto una fantastica promozione con la quali potrai avere compreso nel prezzo un manuale con le 40 migliori posizioni da provare con il partner e un buono da 20€ per i prossimi acquisti.

Disfunzione erettile sintomi

Il sintomo più evidente di impotenza è l’incapacità di raggiungere una erezione sufficiente lunga che permetta di avere un rapporto sessuale. Tuttavia, se il problema di ottenere o di mantenere l’erezione si manifesta una tantum, questo non vuol dire che un uomo soffra di impotenza, in quanto potrebbero sussistere molti fattori che potrebbero influenzare tale evento. Se i sintomi dell’impotenza sono rincorrenti, o hanno uno svolgimento quasi costante, allora potrebbe sussistere l’impotenza.

Ci sono molti modi diversi che indicano i sintomi di impotenza, oltre alla incapacità di raggiungere l’erezione necessaria per avere un rapporto sessuale, come ad esempio problemi legati alla eiaculazione o all’orgasmo. Un altro sintomo dell’impotenza è quello legato alla libido. Poiché l’eccitazione sessuale è un processo complesso che coinvolge il cervello, vasi sanguigni, muscoli, nervi, ormoni ed emozioni, quando uno di questi elementi non reagisce più come prima può essere un evidente sintomo di impotenza.

E’ ovvio che nel valutare la cosa è fondamentale tener presente che la libido potrebbe anche essere frenata da fattori come ad esempio ansia, stanchezza e stress. Questi fattori potrebbero essere la causa o una concausa che determina il sintomo di impotenza.

Disfunzione erettile psicologica

Il pene ha due camere che sono di natura spugnosa chiamate corpi cavernosi. Durante l’eccitazione sessuale e l’erezione impulsi nervosi che partono dal cervello e dai nervi locali portano al rilassamento dei muscoli dei corpi cavernosi e questo permette al sangue di fluire e riempire gli spazi all’interno del tessuto. Ciò aumenta la pressione all’interno del pene e questa si espande. Il sangue è intrappolato nei corpi cavernosi da una membrana chiamata tunica albuginea e quindi consente di avere una normale erezione che si mantiene per tutto il rapporto sessuale. Quando questo non avviene potrebbe allora esserci un reale sintomo di impotenza.

Per poter ovviare a questo problema si può ricorrere ai numerosi prodotti che vengono ad essere proposti su internet. La disfunzione erettile, si verifica quando un uomo non è in grado di mantenere l’erezione che è sufficiente per un rapporto sessuale. Le prospettive per gli uomini giovani con disfunzione erettile sono migliorate enormemente, tanto che quasi tutti i pazienti aventi questa problematica, al giorno d’oggi possono essere certi di poter ritornare ad avere a rapporti con un buon successo.

Molti di questi giovani uomini, grazie ai nuovi trattamenti per le difficoltà di erezione, hanno visto trasformata la loro vita, tornando ad avere nuovamente rapporti. Nei maschi più giovani, la causa più frequente è quella che viene chiamata l’ansia da prestazione. Una delle ragioni per la quali l’individuo non riesce ad avere un rapporto sereno, divenendo, quindi, soggetto ad una particolare forma di nervosismo. Ma la disfunzione erettile potrebbe anche essere la manifestazione di una malattia vascolare nelle arterie più piccole presenti nel pene.

Come si può comprendere avere una erezione è un processo complesso. Preoccupazione, stanchezza, troppo alcol, uso di droga possono interferire andando a restringere i savi sanguigni. È ormai noto da tempo che la nicotina prodotta dal fumo, ad esempio, tende a restringere i vasi sanguigni vitali. Nelle persone giovani le cause di questa problematica sono spesso legate a fattori psicologici piuttosto che fisici.

 

 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*